domenica 21 giugno 2009

Latte di mandorle fai da te

Piccola premessa: a me il latte di mandorle quello di uso comune, che si trova in tutti i supermercati e che si diluisce in acqua, proprio non mi piace. E' troppo dolce e poi sa di chimico. Una volta invece a Catania ne ho assaggiato uno buonissimo che era anche la base delle loro famose granite. Ho allora chiesto un po' in giro e mi hanno detto che per fare quel latte di mandorla usavano un panetto di mandorle, lavorate con zucchero e aromi, che poi veniva fatto sciogliere in acqua.
Ieri, la mia mitica zia, mi ha detto di aver trovato la ricetta di questo panetto e quindi oggi sono qui a condividerla con voi!

INGREDIENTI
600 g di mandorle dolci pelate
100 g di mandorle amare pelate
2 kg di zucchero
750 g di acqua
la buccia di 1 limone

Con un robot da cucina polverizzate le mandorle, in modo che risultino come una farina. In una pentola a fuoco basso, portate al punto di bollizione l'acqua, lo zucchero e la buccia del limone. Fate quindi bollire dolcemente per 4-5 min. Togliete le bucce del limone e aggiungete la polvere di mandorle. Riportate al punto di ebollizione e fate bollire per 5-6 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegnete il fuco e lasciate raffreddare un'intera notte il composto. Sterilizzate dei vasetti di vetro, riempiteli con il composto ottenuto e conservateli.
Quando poi vorrete preparare il latte di mandorle, diluite un paio di cucchiai del composto messo nei vasetti in circa 1 l d'acqua fredda, mescolate e servite. Se non vi piacciono i pezzettini di mandorle che possono comunque essere sopravvissuti alla polverizzazione, filtrate prima di versare nei bicchieri. Conservate i vasetti aperti in frigo.

6 commenti:

SiLviA ha detto...

wow! Questa me la segno... poi adesso ho imparato anche a fare le granite in casa, quindi unendo le 2 ricette potrò cercare di fare la granita alle mandorle... che buoooooooooona! Ciao, Silvia

Mirtilla ha detto...

davvero una bella scoperta questo post ed il tuo blog ;)

camelia ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

gep ha detto...

Grazie per i complimenti!

Per Camelia: fatto, abbiamo iscritto il blog. Grazie!

Pupina ha detto...

Questa cosa mi piace proprio: me la segno!

lucadea ha detto...

Il latte di mandorla mi fa veramente impazzire!